Articoli

Torino, 27 maggio 2012 - Ribelli per amore

Torino 27 maggio

SCARICA LA LOCANDINA

 
Il gruppo Agesci Torino 27, la Fondazione Baden e il gruppo musicale "Quelli della Giungla silente", presentano:

Torino, 27 MAGGIO 2012
"Ribelli per amore"

La grande storia dello scoutismo clandestino, raccontata dai protagonisti

TORINO - Area Pepe, via Pepe vedi mappa
INGRESSO LIBERO, previa prenotazione (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)


ll progetto "Ribelli per Amore" nasce dalla cooperazione del CLAN AQUILE RANDAGE del TORINO 27 con la CIRCOSCRIZIONE 5 di Torino e la "FONDAZIONE MONS. ANDREA GHETTI -BADEN". Un progetto nato con il fine di riunire noi giovani scout nel ricordo di chi ha lottato per difendere la Promessa e la Libertà sorridendo e cantando anche nelle difficoltà! E’ un evento rivolto a E/G, R/S, CoCa, genitori e a tutti quelli che hanno in cuore “la fiamma che non muore”.

Nell’aprile del 1928 il regime fascista con regio decreto impone lo scioglimento delle associazioni scout; ma a Milano e Monza alcuni Capi sono decisi a continuare le attività e danno inizio alla grande avventura dello scautismo clandestino, con l’obiettivo di resistere un giorno in più del fascismo.
Per quasi 17 anni, guidate da Capi di straordinario carisma, le Aquile Randage tennero viva la Fiamma e, all’alba della Liberazione, consegnarono all’Italia uno scautismo vivo, gioioso e temprato dalle prove.
Oggi l’esperienza delle Aquile Randage rappresenta ancora una fulgida testimonianza di come lo scautismo, vissuto con passione e consapevolezza, esprima un’eccezionale potenzialità educativa nell’aiutare i giovani a sviluppare una propria personalità, rifiutando i numerosi condizionamenti che la società impone..

Il programma della Giornata sarà il seguente:

15.00 – 17.00: "Ogni giorno per un giorno in più", la storia delle Aquile Randagie. Convegno con testimonianze, contributi multimediali, interventi di esperti e domande dal pubblico;
18.00 – 19.00: Santa Messa in stile Scout
19.30 – 21.00: Cena organizzata dal Clan Aquile Randage del TO27 (Solo su prenotazione -€ 8,00) e accompagnata dal complesso musicale "Baden's Power" di Vercelli che ci presenteranno una rivisitazione in chiave rock dei più famosi canti da bivacco.
21.00 – 22.00: Concerto musicale “Cantando con le Aquile Randagie” (canti scout della tradizione arrangiati in chiave moderna, eseguiti dal gruppo "Quelli della Giungla Silente")
22.00 – 22.30: Saluti e conclusione.

Per quanto riguarda il convegno, saranno presenti esponenti della Fondazione Baden, che da anni si preoccupa di promuovere su più fronti la storia delle Aquile Randage, anche attraverso la gestione delle basi scout in Val Codera. Interverrà Vittorio Cagnoni (storico delle AR e curatore con Carlo Verga del libro "Le Aquile Randagie", ed. scout Fiordaliso). Sono state invitate per una testimonianza diretta tre Aquile Randage ancora in “attività":

  • Mons. Giovanni Barbareschi (Aquila Randagia milanese, membro di Oscar, prete delle Brigate Fiamme Verdi, Giusto tra le Nazioni, Medaglia d’Argento alla Resistenza)
  • Carlo Verga (Aquila Randagia milanese e CoAutore con Vittorio Cagnoni del libro "le Aquile Randage")
  • Mario Isella (Aquila Randagia monzese e Autore del libro "Fedeli e Ribelli")

L'intero evento si svolgerà presso l'"AREA PEPE" situata in via Pepe a Torino, facilmente raggiungibile con la linea GTT numero 60 - Fermata 1737 - PEPE.

All'evento sono stati invitati Gruppi ed esponenti delle seguenti associazioni:

AGESCI (Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani) con i relativi settori della Protezione Civile, settore internazionale e della comunità dei Foulards Bianchi del piemonte e della Valle d'aosta
MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani)
CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani)
FSE (Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici)
ASEI (Associazione Scout Evangelici italiani)
L'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia)
AISA (associazione italiana Scout Avventisti)
ASMI (associazione scout Musulmani d'italia).

Come potete constatare si avrà l’occasione unica per noi e i nostri ragazzi di poter “toccare con mano” una pagina gloriosa e leggendaria dello scoutismo italiano che non si è piegato a chi voleva zittirlo e anche l'occasione per dimostrare che malgrado i colori delle nostre camice siamo davvero fratelli di ogni altra guida e scout!!!

Per ragioni logistiche è obbligatoria la conferma della partecipazione, con l'indicazione del numero dei partecipanti all’evento e alla cena (per chi lo desidera).

Info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La partecipazione all'evento è completamente gratuita (salvo per la cena); l'unica cosa che si chiede in cambio è che ogni gruppo porti un suo fazzolettone in dono che verrà utilizzato per una speciale attività.

Si Raccomanda a tutti gli scout partecipanti di presentarsi in completa uniforme e di portare le loro relative Fiamme, guidoni, bandiere associative (in caso se diverse dall'AGESCI) e chi più ne ha più ne metta.

Per i gruppi che vengono da fuori Torino, il nostro gruppo offre la possibilità di pernottare presso i locali adiacenti alla nostra sede e in sede stessa. Vi preghiamo di comunicarcelo al più presto possibile.

Buon Sentiero e Buona Strada,

Gruppo Agesci Torino 27


Per saperne di più sulle Aquile Randagie:

Scarica il LIBRETTO (contenente anche testi e accordi di alcune canzoni)

Visita il sito aquilerandagie.it

Visita il sito della fondazione Baden